Informativa sulla privacy

Informativa sulla privacy ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati

Ridex GmbH (in seguito „noi“) è, in quanto gestore del sito, responsabile per i dati personali degli utenti di questo sito (in seguito “Voi”). Per questo motivo abbiamo attuato numerose misure tecniche per l’elaborazione dei dati, per garantire che la tutela dei dati personali che vengono elaborati su questo sito sia il più efficace possibile.

Nome e indirizzo del responsabile

Ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati, di altre leggi nazionali sulla privacy degli stati membri e ai sensi di ulteriori norme sulla privacy il responsabile è:

Ridex GmbH

Unter den Linden 10

10117 Berlin

+49 30 588 49 588

E-Mail: datenschutz@ridex.de

https://it.ridex.eu/

1. Informazioni generali sul trattamento dei dati

1.1. Volume del trattamento dei dati personali

Tendenzialmente raccogliamo e utilizziamo i dati personali dei nostri utenti solo se necessario per il nostro sito, per i nostri contenuti e per le nostre prestazioni. La raccolta e l’utilizzo dei dati personali dei nostri utenti avvengono sempre con il consenso dell’utente, ad eccezione dei casi in cui non sia stato possibile ricevere un consenso per motivi di fatto, ma dove la legge permette il trattamento dei dati.

La raccolta dei dati personali avviene solo con il Vostro consenso espresso durante l’ordine. I Vostri dati verranno utilizzati senza il Vostro consenso solo ed esclusivamente per portare a termine l’ordine. Quando il contratto è compiuto e dopo che il prezzo d’acquisto è stato pagato in toto, il trattamento dei Vostri dati sarà bloccato e questi verranno cancellati dopo la scadenza del termine di conservazione ai sensi del diritto commerciale e tributario, a meno che non abbiate accettato un ulteriore utilizzo dei vostri dati.

1.2. Trasmissione dei dati personali

Noi non cediamo i Vostri dati personali a terzi, nella misura di quanto indicato nella presente informativa sulla privacy, a meno che voi ci abbiate comunicato il Vostro consenso in merito o noi ne siamo autorizzati od obbligati per legge o per disposizioni delle autorità o degli uffici giuridici. In questi casi si può trattare di fornire delle informazioni ai fini dell’azione penale, della sicurezza e dell’esercizio di diritti di proprietà intellettuale.

1.3. Base giuridica per il trattamento dei dati personali

Se per il trattamento dei dati personali l’interessato ha espresso il suo consenso, l’articolo 6, paragrafo 1, lettera a) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica.

Per il trattamento dei dati personali che sono necessari per l’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte, l’articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica. Ciò vale anche per il trattamento necessario all’esecuzione di misure precontrattuali. Se il trattamento dei dati personali è necessario per adempiere ad un obbligo legale al quale è soggetta la nostra azienda, l’articolo 6, paragrafo 1, lettera c) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica. Per il caso in cui il trattamento dei dati personali sia necessario per la salvaguardia degli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona fisica, l’articolo 6, paragrafo 1, lettera d) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica. Se il trattamento è necessario per il perseguimento del legittimo interesse della nostra azienda o di terzi e se gli interessi, i diritti e le libertà fondamentali dell’interessato non prevalgono il primo interesse menzionato, allora l’articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica.

1.4. Cancellazione e periodo di archiviazione dei dati

I dati personali dell’interessato vengono cancellati o bloccati non appena viene a mancare lo scopo dell’archiviazione. I dati possono venire archiviati ulteriormente se il legislatore europeo o nazionale lo prevede in regolamenti di diritti dell’unione europea, in leggi o in ulteriori norme a cui è soggetto il responsabile. Inoltre i dati vengono bloccati o cancellati quando il termine di archiviazione scade per effetto delle norme citate, a meno che non sia necessario archiviare ulteriormente i dati per stipulare o adempiere un contratto.

2.Visualizzazione del sito web e dei log.

2.1. Descrizione e volume del trattamento dei dati

Ogni volta che si consulta il nostro sito web il nostro sistema estrae automaticamente dati e informazioni dal sistema informatico del computer dell’utente.

Vengono raccolti i seguenti dati:

1. informazioni sul tipo di browser e sulla versione utilizzata

2. il sistema operativo dell’utente

3. l’internet service provider dell’utente

4. l’indirizzo IP dell’utente

5. la data e l’orario dell’accesso

6. i siti dai quali il sistema dell’utente ha acceduto al nostro sito internet

7. i siti ai quali il sistema dell’utente può accedere dal nostro sito internet

I log contengono gli indirizzi IP e ulteriori dati che permettono l’attribuzione a un determinato utente. Questo potrebbe ad esempio accadere quando il link da cui l’utente ha accesso al sito web o il link per il sito web che l’utente visita successivamente, contengono dati personali.

I dati vengono a loro volta archiviati nei log del nostro sistema. Tra questi dati non rientrano dati come l’indirizzo IP dell’utente o altri dati che permettono l’attribuzione a un determinato utente. Questi dati tuttavia non vengono salvati insieme ad altri dati personali dell’utente.

2.2. Base giuridica per il trattamento dei dati

L’articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica per l’archiviazione temporanea dei dati e dei log.

2.3. Scopo del trattamento dei dati

L’archiviazione temporanea dell’indirizzo IP attraverso il sistema è necessaria per permettere al computer dell’utente di visualizzare il sito. A tale scopo l’indirizzo IP dell’utente viene salvato per tutta la durata della sessione.

I log vengono salvati per assicurare che il sito funzioni. Inoltre i dati servono per ottimizzare il sito e per garantire la sicurezza ai nostri sistemi informatici. Qui i dati non vengono analizzati per finalità di marketing.

Il nostro interesse legittimo fa riferimento a tale fine, ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del regolamento generale sulla protezione dei dati.

2.4. Durata dell’archiviazione

I dati vengono cancellarti non appena non sono più necessari per raggiungere lo scopo che si era prefissato con la loro raccolta. Nel caso in cui i dati sono stati raccolti per visualizzare il sito, questi vengono cancellati non appena la sessione è conclusa.

Nel caso dell’archiviazione dei dati in log, questo avviene al più tardi sette giorni dopo. Non è possibile archiviare i dati più a lungo. In questo caso gli indirizzi IP dell’utente vengono cancellati o anonimizzati, in modo da impedire che il cliente che sta effettuando l’accesso venga identificato.

2.5. Possibilità di opposizione e di revoca

La raccolta dei dati per la visualizzazione del sito e l’archiviazione dei dati in log sono necessarie per la visualizzazione del sito internet. Perciò l’utente non ha possibilità di presentare opposizione.

3.Utilizzo di cookies

3.1. Descrizione e volume del trattamento dei dati (analisi della navigazione degli utenti)

Sul nostro sito utilizziamo dei cookies che permettono di analizzare la navigazione degli utenti. In questo modo è possibile trasmettere:

1. i termini che vengono cercati

2. il numero di visualizzazioni di una pagina

3. l’utilizzo delle funzioni del sito

Attraverso la pseudonimizzazione non è più possibile attribuire a un utente preciso i dati che vengono raccolti in questo modo. Questi dati non vengono archiviati insieme ad ulteriori dati personali dell’utente.

3.2. Raccolta di dati tramite Google-Analytics

Il nostro sito web utilizza Google Analytics, un servizio di analisi web fornito da Google, Inc. . Google Analytics utilizza dei "cookies", ossia file di testo che vengono salvati sul Vostro computer per consentire di analizzare come gli utenti utilizzano il sito web. Le informazioni che vengono raccolte riguardano ad esempio il sistema operativo, il browser, il Vostro indirizzo IP, la pagina web visitata in precedenza (referrer-URL), la data e l’orario del Vostro accesso al nostro sito. Le informazioni generate dai cookie sull'utilizzo del nostro sito web verranno trasmesse e depositate presso i server di Google negli Stati Uniti. Google utilizzerà queste informazioni allo scopo di analizzare il Vostro utilizzo del nostro sito web, compilare report sulle attività del sito web per gli operatori del sito e fornire altri servizi relativi alle attività del sito web e all'utilizzo di Internet.
Google può anche trasferire queste informazioni a terzi ove ciò sia imposto dalla legge o laddove tali terzi trattino le suddette informazioni per conto di Google. L’utilizzo avviene attraverso anonimizzazione o pseudonimizzazione. Ulteriori informazioni a riguardo sono disponibili direttamente su Google cliccando qui.

3.3. Base giuridica per il trattamento dei dati

L’articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica per il trattamento di dati personali con l’utilizzo di cookies.

3.4. Scopo del trattamento dei dati

I cookies di analisi vengono utilizzati per migliorare la qualità e i contenuti del nostro sito. I cookies di analisi ci permettono di analizzare come viene utilizzato il nostro sito in modo da potere ottimizzare continuamente la nostra offerta.

Il nostro interesse legittimo nel trattamento dei dati personali fa riferimento a tale fine, ai sensi dell’articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del regolamento generale sulla protezione dei dati.

3.5. Durata dell’archiviazione, possibilità di opposizione e di revoca.

I cookies vengono salvati sul computer dell’utente e trasferiti alla nostra pagina. Perciò siete Voi utenti ad avere il controllo sull’utilizzo dei cookies. Modificando le impostazioni nel Vostro browser internet potete disattivare o limitare i cookies. I cookies precedentemente salvati possono venire eliminati in ogni momento, anche in maniera automatica. Se disattivate i cookies per il nostro sito, alcune funzioni eventualmente non saranno disponibili.

È possibile disattivare la trasmissione di flash cookies modificando le impostazioni di Flash Player e non quelle del browser.

4.Newsletter

4.1. Descrizione e volume del trattamento dei dati

Sul nostro sito potete iscriverVi alla newsletter gratuita. Con l’iscrizione alla newsletter vengono trasmessi a noi i dati inseriti dalla maschera di input.

Con la newsletter Vi informiamo regolarmente (di solito ogni due settimane) delle nostre offerte. Solo chi ha un indirizzo e-mail valido (1) e si è iscritto alla newsletter (2) può riceverla.

Per motivi legali viene mandata un’e-mail di conferma con procedura opt-in all’indirizzo e-mail che avete indicato inizialmente per ricevere la newsletter. Questa e-mail di conferma serve a verificare che il proprietario dell’indirizzo e-mail abbia autorizzato la ricezione della newsletter.

Con l’iscrizione alla newsletter salviamo la data e l’orario dell’iscrizione e l’indirizzo IP del sistema informatico utilizzato al momento dell’iscrizione, che è stato conferito dall’internet service provider. La raccolta di questi dati è necessaria per ripercorrere un eventuale abuso che potrebbe verificarsi successivamente. L’archiviazione di tali dati serve solo a tutelarci.

4.2. Base giuridica per il trattamento dei dati

L’articolo 6, paragrafo 1, lettera a) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica per il trattamento dei dati per l’iscrizione alla newsletter, previo consenso dell’utente.

4.3. Scopo del trattamento dei dati

L’indirizzo e-mail dell’utente serve a recapitare la newsletter.

La raccolta di ulteriori dati personali durante l’iscrizione alla newsletter ha il fine di evitare l’abuso dei servizi o dell’indirizzo e-mail utilizzato.

4.4. Durata dell’archiviazione

I dati vengono cancellati non appena non sono più necessari per raggiungere lo scopo che si era prefissato con la loro raccolta. L’indirizzo e-mail dell’utente rimane salvato per tutta la durata dell’abbonamento alla newsletter.

4.5. Possibilità di opposizione e di revoca

Gli utenti possono disattivare in ogni moneto la newsletter. A tal fine vi è un bottone sulò sito sotto newsletter o un link in ogni newsletter ricevuta.

5. Modulo di contatto e contatto per e-mail

5.1. Descrizione e volume del trattamento dei dati

Sul nostro sito web è disponibile un modulo che può essere utilizzato per prendere contatto elettronicamente. Se un utente è interessato, allora inserisce i seguenti dati nella maschera di input, che verranno trasmessi a noi e poi salvati:

1. Nome

2. E-mail

3. Tema

4. Opzionale

Nel momento in cui l’utente invia il messaggio vengono salvati anche i seguenti dati:

1. indirizzo IP dell’utente

2. data e orario della registrazione

Anche in questo passaggio è necessario il Vostro consenso per il trattamento dei dati e si rimanda alla presente informativa sulla privacy.

In alternativa è possibile prendere contatto tramite l’indirizzo e-mail precedentemente messo a disposizione. In questo caso vengono salvati i dati personali dell’utente che vengono trasmessi con l’e-mail.

Qui Vostri dati non vengono trasferiti a terzi, bensì vengono solo utilizzati per elaborare la conversazione.

5.2. Base giurdica del trattamento dei dati

L’articolo 6, paragrafo 1, lettera a) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica per il trattamento dei dati, previo consenso dell’utente.

L’articolo 6, paragrafo 1, lettera f) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come base giuridica per il trattamento dei dati che vengono trasmessi mandando un’e-mail.

L’articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del regolamento generale sulla protezione dei dati vale come ulteriore base giuridica per il trattamento dei dati, se l’e-mail ha come scopo la stipula di un contratto.

5.3. Scopo del trattamento dei dati

Il trattamento dei dati personali acquisiti da una maschera di input serve esclusivamente per elaborare la richiesta di contatto. Il nostro interesse legittimo di trattare i dati sussiste anche nel caso in cui l’utente prenda contatto tramite e-mail.

Ulteriori dati personali raccolti durante l’iscrizione alla newsletter servono ad evitare l’abuso del modulo di contatto e a garantire la sicurezza dei nostri sistemi informatici.

5.4. Durata dell’archiviazione

I dati vengono cancellarti non appena non sono più necessari per raggiungere lo scopo che si era prefissato con la loro raccolta. I dati personali tratti dalla maschera di input del modulo di contatto e dei dati mandati per mail vengono eliminati subito dopo la conclusione della conversazione con l’utente. La conversazione si considera terminata, quando la fattispecie in oggetto risulta chiarita.

I dati personali ulteriormente salvati nella fase di invio vengono eliminati al più tardi sette giorni dopo.

5.5. Possibilità di opposizione e revoca

Gli utenti hanno sempre la possibilità di revocare il loro consenso al trattamento dei dati personali. Se un utente entra in contatto con noi per e-mail, allora può opporsi in ogni momento all’archiviazione dei suoi dati personali. In questi casi non è possibile proseguire la conversazione.

Vi preghiamo di comunicare le opposizioni o revoche per e-mail o per posta a:

Ridex GmbH

Unter den Linden 10

10117 Berlino

+49 30 588 49 588

E-Mail: datenschutz@ridex.de

In questo caso, tutti i dati personali che sono stati salvati quando l’utente ha preso contatto con noi verranno cancellati.

6. Diritti dell’interessato

La seguente lista comprende tutti i diritti dell’interessato ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati. Non vengono menzionati i diritti che non sono rilevanti per il nostro sito, per questo la lista risulta più breve.

Nel momento in cui i Vostri dati personali subiscono un trattamento, acquisite i seguenti diritti nei confronti del responsabile, ai sensi del regolamento generale sulla protezione dei dati.

6.1. Diritto di accesso

Potete richiedere al responsabile la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, ottenere l'accesso alle seguenti informazioni:

1. gli scopi per i quali i dati personali vengono trattati;

2. le categorie dei dati personali che vengono trattati;

3. i destinatari o le categorie di destinatari a cui sono stati o a cui saranno comunicati i dati personali che Vi riguardano;

4. la durata per cui si intende archiviare i dati personali che Vi riguardano. Se non è possibile fare delle affermazione concrete è sufficiente comunicare i criteri utilizzati per determinare il periodo di conservazione;

5. la presenza di un diritto di rettifica o di cancellazione dei dati personali che Vi riguardano, la presenza di un diritto di limitazione del trattamento attraverso il responsabile o la presenza di un diritto di opposizione a questo trattamento;

6. il diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo;

7. tutte le informazioni disponibili sull’origine dei dati quando i dati personali non sono stati rilevati direttamente presso l’interessato;

8. l’esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione ai sensi dell’articolo 22, paragrafi 1 e 4 del regolamento generale sulla protezione dei dati e, almeno in questi casi,  di informazioni significative sulla logica utilizzata, sulla portata e sulle conseguenze previste di un tale trattamento per l’interessato.

A voi compete il diritto di chiedere se i dati personali che Vi riguardano sono stati trasmessi in un paese terzo o a un’organizzazione internazionale. In questo caso potete chiedere informazioni sulle garanzie adeguate ai sensi del paragrafo 46 del regolamento generale sulla protezione dei dati, nel contesto della trasmissione.

6.2. Diritto di rettifica

Avete il diritto di ottenere dal responsabile la rettifica o l’integrazione dei dati, se i dati personali trattati che Vi riguardano, sono inesatti o incompleti. Il titolare ha l’obbligo di rettificare i dati immediatamente.

6.3. Diritto di limitazione al trattamento

A voi compete il diritto di ottenere dal titolare la limitazione del trattamento quando ricorre una delle seguenti ipotesi:

    1. contestate l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;

    2. il trattamento è illecito e Vi opponete alla cancellazione dei dati personali e chiedete invece che ne sia limitato l'utilizzo;

    3. benché il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

    4. Vi siete opposti al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1 del regolamento generale sulla protezione dei dati, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto ai vostri.

Se il trattamento dei dati personali che Vi riguardano è limitato, tali dati sono trattati, salvo che per la conservazione, soltanto con il Vostro consenso o per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria oppure per tutelare i diritti di un'altra persona fisica o giuridica o per motivi di interesse pubblico rilevante dell'Unione o di uno Stato membro.

Se avete ottenuto la limitazione del trattamento ai sensi delle condizioni sopraccitate, sarete informati dal titolare del trattamento prima che detta limitazione venga revocata.

6.4. Diritto di cancellazione

6.4.1. Obbligo di cancellazione

A Voi compete il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione immediata dei dati personali che Vi riguardano e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare immediatamente i dati personali, se sussiste uno dei motivi seguenti:

  1. i dati personali che Vi riguardano non sono più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati;
  2. revocate il consenso su cui si basa il trattamento conformemente all'articolo 6, paragrafo 1, lettera a), o all'articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del regolamento generale sulla protezione dei dati, e se non sussiste un’altra base giuridica per il trattamento;
  3.  Vi opponete al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1 del regolamento generale sulla protezione dei dati e non sussiste alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure Vi opponete al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2 del regolamento generale sulla protezione dei dati;
  4. i dati personali che Vi riguardano sono stati trattati illecitamente;
  5. i dati personali che Vi riguardano devono essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
  6. i dati personali che Vi riguardano sono stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1 del regolamento generale sulla protezione dei dati.

6.4.2. Informazioni a terzi

Se il titolare ha reso pubblici i dati personali che Vi riguardano, è obbligato ai sensi dell’articolo 17, paragrafo 1 del regolamento generale sulla protezione dei dati a cancellarli tenendo conto della tecnologia disponibile e dei costi di attuazione e adotta le misure ragionevoli, anche tecniche, per informare i titolari del trattamento, che Voi in qualità di interessati, avete richiesto a loro di cancellare qualsiasi link, copia o riproduzione dei Vostri dati personali.

6.4.3. Eccezioni

Il diritto di cancellazione non vale se il trattamento è necessario:

  1. per l'esercizio del diritto alla libertà di espressione e di informazione;
  2. per l'adempimento di un obbligo legale che richieda il trattamento previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento o per l'esecuzione di un compito svolto nel pubblico interesse oppure nell'esercizio di poteri pubblici di cui è investito il titolare del trattamento;
  3. per motivi di interesse pubblico nel settore della sanità pubblica in conformità dell'articolo 9, paragrafo 2, lettere h) e i), e dell'articolo 9, paragrafo 3 del regolamento generale sulla protezione dei dati;
  4. a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici conformemente all'articolo 89, paragrafo 1 del regolamento generale sulla protezione dei dati, nella misura in cui il diritto di cui alla sezione (3) rischi di rendere impossibile o di pregiudicare gravemente il conseguimento degli obiettivi di tale trattamento;
  5. per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

6.5. Diritto d’istruzione

Se avete esercitato i diritti di rettifica, di cancellazione o di limitazione del trattamento nei confronti del responsabile, egli ha l’obbligo di comunicare a tutti i destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali che Vi riguardano le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento, salvo che ciò si riveli impossibile o implichi uno sforzo sproporzionato. A voi spetta il diritto nei confronti del titolare del trattamento, di ricevere informazioni inerenti a tali destinatari.

6.6. Diritto alla portabilità dei dati

A voi compete il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che Vi riguardano che avete fornito a un titolare del trattamento. Inoltre avete il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare che li ha ricevuti, qualora:

  1. il trattamento si basi sul consenso ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera a) o dell'articolo 9, paragrafo 2, lettera a) del regolamento generale sulla protezione dei dati o su un contratto ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettera b) del regolamento generale sulla protezione dei dati; e
     
  2. il trattamento sia effettuato con mezzi automatizzati.

Nell'esercitare questo diritto, siete autorizzati a ottenere la trasmissione diretta dei dati personali che Vi riguardano, da un titolare del trattamento all'altro, se tecnicamente fattibile. Il diritto qui descritto non deve ledere i diritti e le libertà altrui.

Il diritto alla portabilità dei dati non si applica al trattamento dei dati personali necessario per l'esecuzione di un compito d’interesse pubblico o connesso all'esercizio di poteri pubblici di cui è investito il titolare del trattamento.

6.7. Diritto di opposizione

A Voi spetta il diritto di opporvi in qualsiasi momento, per motivi connessi alla Vostra situazione particolare, al trattamento dei dati personali che Vi riguardano, ai sensi dell'articolo 6, paragrafo 1, lettere e) o f) del regolamento generale sulla protezione dei dati; questo vale anche per la profilazione sulla base di tali norme.
Il titolare si astiene dal trattare ulteriormente i dati personali che Vi riguardano, salvo che egli dimostri l'esistenza di motivi legittimi cogenti per procedere al trattamento che prevalgono sui Vostri interessi, sui Vostri diritti e sulle Vostre libertà oppure se il trattamento serve all'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.
Qualora i dati personali che Vi riguardano siano trattati per finalità di marketing diretto, avete il diritto di opporvi in qualsiasi momento al trattamento dei dati personali che Vi riguardano, effettuato per tali finalità, compresa la profilazione nella misura in cui sia connessa a tale marketing diretto. Qualora Vi opponiate al trattamento per finalità di marketing diretto, i dati personali che Vi riguardano non vengono più trattati per tali fini.
Nel contesto dell'utilizzo di servizi della società dell'informazione e fatta salva la direttiva 2002/58/CE, avete la possibilità di esercitare il Vostro diritto di opposizione con mezzi automatizzati che utilizzano specifiche tecniche.

6.8. Diritto di revoca della dichiarazione di consenso alla privacy

In ogni momento avete il diritto di revocare la dichiarazione di consenso alla privacy. La revoca del consenso non pregiudica la legittimità del trattamento che è stato svolto in seguito al consenso fino alla sua revoca.

6.9. Processo decisionale automatizzato relativo alle persone fisiche, compresa la profilazione

Avete il diritto di non essere sottoposti a una decisione basata unicamente sul trattamento automatizzato, compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che Vi riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla Vostra persona. Questo non si applica nel caso in cui la decisione:

  1. sia necessaria per la conclusione o l'esecuzione di un contratto tra Voi e il titolare del trattamento;
  2. sia autorizzata da norme di diritto dell'Unione o degli Stati membri cui è soggetto il titolare del trattamento, e tali norme precisino altresì misure adeguate a tutela dei Vostri diritti, delle Vostre libertà e dei Vostri legittimi interessi;
  3. si basi sul Vostro esplicito consenso.

Tuttavia queste decisioni non si basano sulle categorie particolari di dati personali di cui all'articolo 9, paragrafo 1 del regolamento generale sulla protezione dei dati, a meno che non sia d'applicazione l'articolo 9, paragrafo 2, lettere a) o g) del regolamento generale sulla protezione dei dati, e non siano in vigore misure adeguate a tutela dei Vostri diritti, delle Vostre libertà e dei Vostri legittimi interessi.

Nei casi di cui ai paragrafi 1 e 3, il titolare del trattamento attua misure appropriate per tutelare i Vostri diritti, le Vostre libertà e i Vostri legittimi interessi, di cui fa parte almeno il diritto di ottenere l'intervento umano da parte del titolare del trattamento, di esprimere la propria opinione e di contestare la decisione.

6.10. Diritto di proporre reclamo a un’autorità di controllo

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, se ritenete che il trattamento dei dati personali che Vi riguardano violi il regolamento generale sulla protezione dei dati, avete il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo, particolarmente nello Stato membro in cui risiedete abitualmente, lavorate oppure del luogo ove si è verificata la presunta violazione.

L'autorità di controllo a cui è stato proposto il reclamo informa il reclamante dello stato e dell'esito del reclamo, compresa la possibilità di un ricorso giurisdizionale ai sensi dell'articolo 78 del regolamento generale sulla protezione dei dati.